La nuova normativa sul whistleblowing nelle società e negli enti in controllo pubblico

Share

Confservizi Lombardia ha aderito in qualità di stakeholder al progetto di Anci Lombardia “SAFE-IN”, iniziativa finanziata dal Programma Antifrode dell’UE “Strengthening Actions against Fraud: Empowering whistleblowINg directive compliance”.

 Il progetto si concentra sullo sviluppo di conoscenze e modelli per un’effettiva implementazione della direttiva europea sul whistleblowing, al fine di ridurre e contrastare le frodi e la corruzione e tutelare in tal modo gli interessi finanziari dell’UE.

ANCI Lombardia, con il sostegno della nostra Associazione, ha organizzato due iniziative formative online per rispondere a questo obiettivo:

  • “La protezione del valore pubblico mediante i sistemi di whistleblowing: benefici etici ed organizzativi” | 17 giugno 2024, ore 14.00-16.00 
  • “Quadro giuridico, best practices e aspetti organizzativi dell’attuazione della Direttiva europea sul Whistleblowing” | 28 giugno 2024, ore 14.30-16.30

Destinatari:

Il percorso formativo si rivolge alle persone che, nell’azienda, gestiscono i canali interni di segnalazione. Possono essere coinvolte anche altre figure come ad esempio: i responsabili delle risorse umane, dirigenti delle aree a rischio corruzione e/o altri soggetti che gestiscono i controlli interni all’organizzazione.

Modalità di partecipazione e iscrizioni:

Da remoto | Piattaforma Teams

Si ricorda che il link di accesso agli eventi online saranno inviati a completamento della fase di iscrizione.

Quote di partecipazione:

Per le associate Confservizi CISPEL Lombardia il percorso formativo è gratuito.

La nuova normativa sul whistleblowing nelle società e negli enti in controllo pubblico

Quando

17 Giugno 2024 - 28 Giugno 2024    
14:30 - 16:30

Tipo di evento

ORGANIZZATORE

ANCI Lombardia con il sostegno di Confservizi Lombardia
telefono: 0257300000

Costo

Gratuito per le associate Confservizi CISPEL Lombardia