+39.02.57300000 |segreteria@confservizilombardia.it

Da oggi  (3 agosto) i cittadini lombardi potranno sottoporsi alla vaccinazione contro il virus Sars-CoV-2 anche in farmacia. Un primo gruppo 21 farmacie lombarde, che copre tutte le 12 province, è partito con la somministrazione del siero monodose J&J.

Si tratta della fase sperimentale avviata da Regione Lombardia che, recependo con apposita delibera l’accordo quadro nazionale del 29 marzo, ha firmato l’intesa con Federfarma Lombardia e Confservizi/Assofarm Lombardia per la partecipazione delle farmacie territoriali alla campagna vaccinale anti Covid 2021 e 2022.
Le farmacie pubbliche lombarde sono rappresentate dalla Farmacia Comunale 2 di Garbagnate Milanese che questa mattina ha avviato il nuovo percorso delle vaccinazioni in farmacia. Si tratta di una nuova tappa verso la piena realizzazione della “Farmacia dei Servizi” che sta divenendo sempre più una realtà a servizio della popolazione. Le farmacie comunali in questi lunghi mesi di pandemia hanno sempre lavorato a battenti aperti e le nostre farmacisti e i nostri farmacisti si sono sempre prodigati per combattere questa terribile pandemia.
Dopo questa fase sperimentale, il servizio entrerà a pieno regime in tutte le farmacie lombarde convenzionate che avranno confermato la propria disponibilità.

Previous PostNext Post