+39.02.57300000 |segreteria@confservizilombardia.it

8 luglio 2020
ore 10
on line

Creare valore per le comunità e potenziare gli investimenti sul territorio. In una fase di gravi difficoltà per il Paese, le imprese del settore idrico possono giocare un ruolo cruciale per la ripresa. Water Alliance – Acque di Lombardia, la prima rete di imprese idriche su scala nazionale, presenta il suo allargamento a tutte le province lombarde e la strategia per fronteggiare la crisi economica e sociale causata dal coronavirus.

I presidenti dialogheranno con ospiti di rilievo nazionale e internazionale per illustrare l’allargamento della rete, che oggi conta ben tredici aziende (Acque Bresciane, Alfa, BrianzAcque, Como Acqua, Gruppo CAP, Gruppo TEA, Lario Reti Holding, MM, Padania Acque, Pavia Acque, SAL, Secam e Uniacque) e un piano di investimenti ambizioso.
Un allargamento che ha garantito preziose sinergie per affrontare l’emergenza del Covid e che permetterà di lavorare congiuntamente per costruire iniziative in grado di far ripartire l’importante indotto legato al settore idrico.

Invitati:

– Stefano Buffagni, Viceministro Sviluppo Economico
– Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia
– Mauro Guerra, Presidente Anci Lombardia
– Marco Dettori, Presidente Ance Milano – Lodi – Monza Brianza
Giuseppe Viola, Direttore Generale Confservizi Lombardia
– Utilitalia
– Alessandro Russo, Presidente Confservizi Lombardia e portavoce Water Alliance

Modera: Fabio Massa, Affari Italiani

Saranno presenti i Presidenti delle aziende di Water Alliance

Compila il form: ISCRIVITI

Previous PostNext Post