+39.02.57300000 |segreteria@confservizilombardia.it

15 marzo | Ciclo di incontri. La transizione energetica quale impatto economico

Confservizi Lombardia patrocina il Ciclo di incontri organizzato dal Centro Studi Borgogna, dedicato al tema ‘La transizione energetica quale impatto economico’.

Strutturato in tre eventi tra Genova, Torino e Milano, il Ciclo si pone l’obiettivo di fare il punto sul progetto di trasformazione che prevede il passaggio all’ uso prevalente delle fonti rinnovabili.

15 marzo 2022, ore 16.30, Genova
”La transizione energetica”

7 aprile, ore 16.30, Torino
”PNRR, energia e territori: Osservatorio sul caro bolletta

10 maggio, ore 10.00, Milano
“L’energia per vivere” – tra i relatori della mattinata anche Paolo Sabbioni, Coordinatore Settore Energia di Confservizi Lombardia

 

 

 

10 marzo | Ecoforum. L’economia circolare nella transizione ecologica

10 marzo 2022
ore 9.30-17.30
Palazzo Reale, Milano

 

La voce delle utility nella transizione ecologica.
Nell’ambito della V Edizione di ‘Ecoforum, l’Economia circolare nella transizione ecologica’, giornata di approfondimento organizzata da Legambiente Lombardia per il 10 marzo, è prevista una Tavola rotonda dedicata a L’economia circolare nella transizione ecologica: le opportunità del PNRR.

A partire dalle 10.15, intervengono:
Raffaele Cattaneo, Assessore Ambiente e Clima Regione Lombardia
Mauro Guerra, Presidente Anci Lombardia
Alessandro Russo, Presidente Confservizi CISPEL Lombardia
Stefano Ciafani, Presidente nazionale Legambiente

 

PROGRAMMA

ISCRIZIONI

 

 

10 marzo | Webinar. L’in house providing, il Codice degli appalti e il TUSP

Giovedì 10 marzo 2022
Ore 14.00-17.00
Webinar
E’ necessaria l’iscrizione: FINO AD ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI



Confervizi Lombardia organizza per il 10 marzo, un approfondimento su ‘L’in house providing, il Codice degli appalti e il TUSP’. Alcuni dei massimi esperti interverranno su tema proponendo un dettagliato approfondimento.

Apre l’incontro: Alessandro Russo – Presidente di Confservizi Lombardia

Intervengono:
Stefano Pozzoli – Università di Napoli Partenope
Alberto Zaino – ANAC
Dario Usai – ANAC

Modera: Giuseppe Viola – Direttore Generale Confservizi Lombardia

L’iniziativa si svolgerà online con la piattaforma zoom. Le iscrizioni saranno accolte in ordine cronologico fino ad esaurimento dei posti disponibili.

PROGRAMMA

ISCRIVITI QUI

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Per gli associati a Confservizi Lombardia: gratuito.
Per gli associati a Utilitalia e Confservizi regionali: 100 € + IVA (se dovuta).
Per i non associati: 200 € + IVA (se dovuta). Il giorno prima del webinar verrà inviato, all’indirizzo indicato nel modulo di iscrizione, il link per partecipare.

 

4 marzo | Riflessi sulla responsabilità del datore di lavoro, sulla struttura organizzativa e sul MOG 231

4 marzo
ore 10.00 – 12.00
Diretta streaming sul canale YouTube di Confservizi Piemonte – Valle d’Aosta CLICCA QUI

 

Il Coordinamento CONFSERVIZI Nord Ovest organizza un webinar dedicato al tema ‘Riflessi sulla responsabilità del Datore di lavoro, sulla struttura organizzativa e sul MOG 231 derivanti dal D.L. 146/2021 e le conseguenti rilevanti modifiche al D.Lgs. 81/08 cd. Testo Unico Sicurezza’.

L’intervento affronta le principali innovazioni apportate al D.Lgs. 81/08 (c.d. Testo Unico Sicurezza) a seguito dell’entrata in vigore della L. 215/21, di conversione con modifiche del D.L. 146/21. Ci si soffermerà in particolare sull’obbligo, ora espressamente formalizzato, di individuazione dei preposti, i cui obblighi – disciplinati dall’art. 19 D.Lgs. 81/08 – sono stati significativamente ampliati (a titolo di esempio oneri che si estendono sino al dovere di interrompere l’attività del lavoratore in caso di mancata attuazione da parte di questi delle disposizioni impartite). Si affronteranno inoltre le novità in tema di formazione e addestramento dei lavoratori.
Un breve focus sarà infine dedicato alle modifiche apportate al sistema sanzionatorio e ispettivo con l’estensione, tra il resto, dell’attribuzione delle funzioni di vigilanza sulla applicazione della legislazione in materia di salute e sicurezza all’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) e con l’estensione della facoltà di sospensione dell’attività imprenditoriale. Seguirà una disamina in ordine ai potenziali riflessi di responsabilità in capo al Datore di lavoro conseguenti alle innovazioni succitate, anche con specifica analisi dell’attuale contesto giurisprudenziale, nonché sull’organizzazione aziendale e di conseguenza sul Modello di Organizzazione e Gestione ex D.Lgs. 231/01, come disciplinato dall’art. 30 D.Lgs. 81/08.
Verranno infine esaminati, il profilo inerente i rapporti fra le violazioni antinfortunistiche e la nuova versione del reato di riciclaggio, che da oggi ricomprende anche il profitto derivante da reati colposi ed i riflessi sull’innovativo obbligo di formazione obbligatoria a carico di tutti i Datori di lavoro, il cui contenuto, durata e modalità dovranno essere stabiliti entro il 30/06/22 tramite l’Accordo Conferenza Stato-Regioni.

 

PROGRAMMA

23 febbraio | Servizi pubblici locali e Decreto delega sulla concorrenza. Perché penalizzare le società in-house?

23 febbraio
10.00 – 13.00
Diretta streaming sul canale YouTube di Confservizi Piemonte – Valle d’Aosta CLICCA QUI

 

Segnaliamo l’iniziativa promossa da Confservizi Piemonte e Valle d’Aosta dal titolo ‘Servizi pubblici locali e Decreto delega sulla concorrenza. Perché penalizzare le società in-house?’

Si parlerà di:
VALORE DEL COMPARTO IN-HOUSE NELLA REGIONE PIEMONTE
Confservizi Piemonte – Valle d’Aosta

MOTIVAZIONE QUALIFICATA PER L’AFFIDAMENTO IN-HOUSE
Utilitalia

MODIFICA DELLE CONCESSIONI, INCENTIVI ALLE AGGREGAZIONI E INVESTIMENTI
ANCI / Utility Alliance del Piemonte

LA REGOLAZIONE PER LA TUTELA DELLA QUALITÀ DEL SERVIZIO E DEGLI UTENTI ANEA INVESTIMENTI ED OCCUPAZIONE
Parti sociali – Rappresentanti sindacali

 

PROGRAMMA

21 febbraio | La crisi d’impresa e le nuove misure di risanamento

21 febbraio 2022
Ore 10.00-13.00
Casa della Cultura
Via Borgogna 3 Milano

Confservizi Lombardia è tra i patrocinatori della Tavola rotonda dedicata al tema ‘La crisi d’impresa e le nuove misure di risanamento’, organizzata dal Centro Studi Borgogna.

Modera:
Luca Finocchiaro, Avvocato, Partner RP Legal & Tax, responsabile del Laboratorio giuridico sulla Crisi d’impresa del CSB

Interviene:
Massimo Di Domenico, Advisor Confservizi Lombardia
La crisi d’impresa nell’attuale contesto economico: servizi pubblici e settore privato a confronto

SCARICA IL PROGRAMMA

La partecipazione è gratuita, Per iscrizioni www.centrostudiborgogna.it 
o scrivere a: iscrizione@centrostudiborgogna.it

Evento accreditato, per i partecipanti in presenza, dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano (n° 2 crediti) e in fase di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense, per i partecipanti da remoto.

8 febbraio | Trasparenza e regole di buona governance per la gestione del Consiglio di Amministrazione

8 febbraio 2022
ore 11.00-13.00
webinar

Confservizi Lombardia è tra i patrocinatori del webinar dedicato al tema della trasformazione digitale promosso da Energia Media nella mattinata dell’8 febbraio. La trasformazione digitale degli uffici legali non può essere separata da un processo di digitalizzazione che trasformi flussi di lavoro e documenti cartacei in formato digitale, garantendone lo stesso valore legale probatorio nel tempo. È in questo scenario che occorre pensare alla digital transformation come fonte di opportunità ed esempio di virtuosismo e trasparenza: l’implementazione dei processi digitali all’interno delle organizzazioni assicura da un lato la continuità operativa dei diversi settori, dall’altro il pieno rispetto della normativa e dei principi di sicurezza; e infine garantisce piena trasparenza sulla gestione del dato e dei documenti.

Digitalizzazione dei processi di lavoro interni come leva strategica della crescita e competitività. Di qui la necessità di riprogettare i processi avvalendosi di soluzioni digitali, con i più alti requisiti di sicurezza, che si traducano in semplificazione, efficienza ed efficacia nell’ambito della Corporate Governance.

Gli interventi proposti offriranno un quadro generale sulle opportunità e sulle sfide del mercato nell’ambito delle direzioni legali e societarie, anche attraverso l’intervento di alcuni testimonial del mondo utilities e istituzionale.

PROGRAMMA

ISCRIZIONI

 

Per Confservizi Lombardia interviene il Direttore Generale Giuseppe Viola.

4 febbraio | Webinar. La transizione ecologica vista da vicino. Focus su energia e lavoro. Iscrizioni chiuse

ISCRIZIONI CHIUSE- POSTI DISPONIBILI ESAURITI

 

4 febbraio 2022
ore 10.00-12.00
webinar

 

‘La transizione ecologica vista da vicino. Focus su energia e lavoro’. E’ questo il tema al centro del prossimo webinar organizzato da Confservizi Lombardia per venerdì 4 febbraio 2022, dalle ore 10.00 alle 12.00. 

Un dialogo fra l’autore del libro “Transizione ecologica, energetica e lavoro” Angelo Colombini, Segretario Confederale Nazionale Cisl, Area Ambiente e Alessandro Russo, Presidente Confservizi Lombardia. 
Introduce: Giuseppe Viola, Direttore Generale Confservizi Lombardia. Moderano Paola Busto e Biagio Longo.

La transizione ecologica implica una serie di questioni trasversali che coinvolgono tutti i settori produttivi e dei servizi. Non sarà un passaggio facile né veloce visto che richiederà del tempo per raggiungere gli obiettivi prefissati nelle sedi internazionali, tra cui la riduzione delle emissioni di Co2 del 55% (rispetto a quelle del 1990) entro il 2030 ed emissioni nette pari a zero entro il 2050. In questa prospettiva emergono degli aspetti decisivi sia rispetto all’accesso all’energia che per quanto riguarda i costi sociali della transizione ovvero le ricadute sul lavoro. Un confronto tra persone provenienti da esperienze e ruoli diversi che offre un primo quadro generale riguardo alle questioni che si intersecano con la transizione ecologica, a cominciare da quella energetica che rappresenta le maggiori criticità e complessità.
Un tema di estrema attualità, ma su cui ancora molto c’è da fare e, soprattutto, sapere per conoscerlo, tradurlo in azioni e comunicarlo al meglio.
Il webinar è accreditamento per la formazione continua dei giornalisti.

Iscrizioni: CLICCA QUI

3 febbraio | Webinar: Costruiamo assieme la prevenzione

3 febbraio 2022
ore 15.00-17.00
webinar

Il tema della prevenzione e della sicurezza sui luoghi di lavoro è più che mai d’attualità.
In Italia ogni giorno le cronache registrano vittime del lavoro. Secondo i dati Inail nel 2021 sono state 1.221 le denunce di morti sul lavoro.
In questo contesto, nell’ambito di un percorso di iniziative di preparazione al Festival Internazionale della Salute e Sicurezza sul lavoro che si terrà a Urbino il 4-5-6 maggio, la Fondazione Rubes Triva, in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, organizza per giovedì 3 febbraio, un webinar dal titolo: Webinar: Costruiamo assieme la prevenzione.

Introduce i lavori Daniela Mazzuconi, Coordinatore del Settore Ambiente di Confservizi Lombardia, nonché Vice presidente – Fondazione Rubes Triva

Modera: il Giornalista TG1 Rai Filippo Gaudenzi

Paolo Pascucci, Presidente del CTS del Festival SSL, Docente di Diritto del Lavoro – Università di Urbino, Presidente del CTS – Osservatorio Olympus aprirà una serie Considerazioni, proposte e sollecitazioni. presentazione dei contributi.

Seguirà una tavola rotonda in cui saranno presentate una serie di testimonianze di alcune grandi aziende rappresentative di diverse regioni italiane.

SCARICA IL PROGRAMMA

ISCRIZIONI

ALER. Dal PNRR 250 mln di euro per riqualificare case popolari in Lombardia

Un’iniezione di fondi per la riqualificazione delle case ALER Lombarde.
Grazie alle risorse del PNRR – Fondo complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza si è chiuso nei giorni scorsi il bando regionale ‘Sicuro, verde e sociale: riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica’.
Aperta nello scorso novembre, la misura prevede la disponibilità per tutta la Lombardia di una cifra pari a 250 milioni di euro, tutti a fondo perduto, per finanziare numerose proposte progettuali (32 di Aler e 66 dei Comuni), che interesseranno più di 2.300 alloggi.
I piani d’intervento finanziabili in base alle risorse assegnate con l’elenco degli ulteriori interventi ammissibili sono stati pubblicati nel BURL 19-01-2022

IN SINTESI:
Ente Interventi ammissibili e finanziabili
ALER Bergamo Lecco Sondrio 38.831.102,69
ALER Brescia Cremona Mantova 37.004.592,99
ALER Varese Como Monza Busto A. 31.076.884,20
ALER Milano 23.886.982,35
ALER Lodi Pavia 20.206.472,96
totale 151.006.035,19