+39.02.57300000 |segreteria@confservizilombardia.it

E’ Daniela Mazzuconi il nuovo coordinatore del Comitato Ambiente di Confservizi Lombardia

Il Comitato Ambiente di Confservizi Lombardia ha nominato il nuovo coordinatore di settore.

Si tratta di Daniela Mazzuconi, Presidente di BEA SpA, che – come previsto dallo Statuto – entra di diritto a far parte anche della Giunta Esecutiva dell’Associazione.

A lei il benvenuto e un augurio di buon lavoro da parte del Presidente di Confservizi Lombardia, Alessandro Russo, del Direttore generale Giuseppe Viola e di tutta la Giunta Esecutiva.

Dislessia e DSA nel mondo del lavoro: conoscerli per valorizzarli. Percorso di sensibilizzazione per le imprese, online

Da diverso tempo, Confservizi CISPEL Lombardia è impegnata in un percorso di approfondimento e sensibilizzazione rispetto ai temi della diversity e dell’inclusione nel mondo delle sue Associate, ma anche nel contesto in cui esse operano.
Diversity e inclusione non si declinano necessariamente nelle sole differenze di genere, età anagrafica o appartenenza geografica e culturale, ma abbracciano un insieme molto più ampio di aspetti che possono, nella loro eterogeneità, diventare una fonte di opportunità sia per i lavoratori sia per le aziende.
Proprio per questo abbiamo trovato molto interessante – al punto di avviare un progetto di collaborazione e promozione – un’iniziativa formativa promossa dall’Associazione Italiana Dislessia con l’obiettivo di far crescere la consapevolezza verso questo disturbo e tutelare le persone con DSA all’interno delle imprese affinché possano esprimere e ottenere il meglio dalle proprie potenzialità: “Dislessia e DSA nel mondo del lavoro: conoscerli per valorizzarli. Percorso di sensibilizzazione per le imprese, online”.

Si tratta di un percorso formativo, totalmente gratuito, che si compone di quattro video lezioni che potranno essere seguite senza alcun vincolo orario di collegamento e quindi in base alle proprie esigenze personali.
Il percorso si propone di promuove strategie e best practice per l’inclusione e la valorizzazione dei lavoratori con DSA, offrendo alle aziende una visione sul loro impatto nel mondo del lavoro.
I quattro incontri vedranno il contributo di relatori esperti capaci di fornire una formazione di base, e necessaria, sul significato e sulle differenze dei disturbi legati all’apprendimento, presentando soluzioni concrete realizzate nel tempo dall’Associazione.

Il corso, strutturato in 4 video lezioni, sarà accessibile in piattaforma e-learning dal 20 maggio al 20 luglio 2021. Le iscrizioni chiudono il 18 maggio 2021.

PER INFO E ISCRIZIONI CLICCA QUI

Dal 15 aprile, ogni primo giovedì del mese, Spazio Aperto Farmacia. Un nuovo servizio per le associate

Giovedì 15 aprile, ore 14.00
On line per le farmacie associate
Tema in discussione:  Le vaccinazione anti-Covid in farmacia e aggiornamenti su accordi regionali

Prende il via Progetto “Spazio Aperto Farmacia”: un nuovo servizio a favore delle farmacie associate a Confservizi Lombardia.
La pandemia e le conseguenti drammatiche criticità hanno investito da ormai oltre un anno il “sistema farmacia” non solo per quanto riguarda il servizio, che ha visto i farmacisti impegnati in prima linea in favore della collettività, ma anche per quanto riguarda le innovazioni normative che hanno posto in carico alla categoria nuovi compiti professionali di notevole rilevanza sanitaria.
La possibilità di effettuare tamponi e inoculazioni vaccinali in farmacia con la conseguente emanazione di norme e procedure, in continua evoluzione, hanno comportato un aumento esponenziale delle richieste di informazioni e aggiornamenti da parte degli associati.

Per questa ragione Confservizi Lombardia, ad integrazione dei molteplici servizi riservati agli associati, ha ritenuto opportuno implementare le occasioni di informazione, dibattito e confronto in favore delle aziende e delle farmacie associate con l’istituzione – in via sperimentale – di un appuntamento mensile a cadenza fissa: uno spazio aperto, in videoconferenza e senza preliminare convocazione, dove gli interessati possano liberamente accedere per informazioni o confronti sui temi di carattere operativo, gestionale o sulle problematiche del momento come le questioni relative ai tamponi o alla vaccinazione in farmacia.
Il progetto “Spazio aperto farmacia” punta a creare un’occasione di incontro dove sarò possibile trovare colleghi per scambiarsi esperienze o per porre quesiti o richieste in tempo reale, senza argomenti o ordini del giorno preordinati.

Giovedì 15 aprile 2021 alle ore 14.00 si svolgerà, in videocollegamento, il primo appuntamento di “Spazio Aperto Farmacia”, e nell’occasione – vista l’estrema attualità dell’argomento – verrà affrontato il tema della vaccinazione anti-Covid in farmacia con tutti gli aggiornamenti relativi agli accordi regionali attualmente in fase di definizione e alle esperienze in corso.

“Spazio Aperto Farmacia” sarà attivo in fase sperimentale per tutto l’anno 2021 dalle ore 14.00 alle 15.30 di ogni primo giovedì del mese.

Per partecipare è sufficiente cliccare su >>>>    PARTECIPA
Il link sarà valido per tutti gli incontri.

INFO: serviziofarmacie@confservizi.it

“Scenari climatici e valutazioni per l’impresa”, gli effetti economici e finanziari dei cambiamenti climatici sulle utility

Segnaliamo l’interessante lettura di “Scenari climatici e valutazioni per l’impresa”, la pubblicazione di Fondazione Utilitatis condotta da Silvio Gualdi e Massimo Buongiorno, con la collaborazione scientifica di Stefano Pareglio.
I due studi di cui si compone il lavoro ci ricordano come gli effetti del cambiamento climatico riguardano non solo aspetti globali ma anche i risultati economici e finanziari delle aziende, con particolare riferimento alle utility.

Il cambiamento climatico costituisce ormai da tempo un argomento di ampio interesse sul piano ambientale e sociale.
Obiettivo di questa ricerca è far crescere la consapevolezza della rilevanza degli impatti del cambiamento climatico per le imprese e in particolare per quelle che operano nei settori dell’energia, dell’acqua e dell’ambiente.

Come si legge nella presentazione, il lavoro è costituito da due parti, logicamente consequenziali.
1. La prima fornisce le principali conoscenze di base relative al clima, i suoi cambiamenti, gli strumenti che utilizziamo per esplorarli e quello che tali strumenti permettono di anticipare circa i possibili stati climatici futuri del pianeta.
Il cambiamento climatico è un processo che è ormai iniziato più di un secolo fa ed è ancora in corso. Gli effetti di questo processo, riassunti e discussi nello studio, si traducono velocemente in impatti fisici che, a loro volta, riversano i loro effetti in innumerevoli settori della nostra società.
Uno degli ambiti più direttamente colpiti, per esempio, è quello della gestione delle risorse idriche.
La comunità scientifica delle scienze del clima ritiene unanimemente che le attività umane abbiano causato la maggior parte dell’incremento di temperatura registrato a partire dalla seconda metà del secolo scorso e che questo riscaldamento comporti un cambiamento climatico globale.

2. Parallelamente alle estreme conseguenze ambientali e sociali, il cambiamento climatico modifica le variabili di base sulle quali i sistemi aziendali sono progettati e modella un nuovo contesto operativo. In questo contesto, la seconda parte del lavoro presenta una mappa logica di riferimento per
esaminare gli effetti del cambiamento climatico a livello di singola impresa, concentrando l’attenzione sugli effetti prodotti a livello reddituale, patrimoniale e finanziario. Il focus adottato è volto a verificare gli effetti complessivamente prodotti dal cambiamento climatico sulle aziende e ai relativi impatti.

SCARICA E LEGGI QUI

Cardano al Campo | Bando di selezione pubblica per l’assunzione di un impiegato area amministrativa. Scadenza: 30 aprile 2021

La nostra associata ASSP – Azienda speciale Servizi Pubblici di Cardano al Campo ha pubblicato un Bando di selezione pubblica per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di n. 1 “impiegato di area amministrativa”, 3° livello CCNL Assofarm.

E’ indetta una procedura di selezione, per titoli e prove d’esame, finalizzata all’assunzione di n. 1 impiegato amministrativo a tempo pieno (40 ore settimanali) e indeterminato il cui stato giuridico, economico e mansionale è disciplinato dal CCNL Assofarm per dipendenti di aziende farmaceutiche speciali in relazione al livello di inquadramento terzo livello, con contestuale formazione di graduatoria valida per anni 1 (uno).

Scadenza: entro le ore 12.00 del giorno 30 aprile 2021.

BANDO SELEZIONE PUBBLICA

DOMANDA DI AMMISSIONE

Pero | Bando di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di n. 1 Farmacista collaboratore. PROROGATO al 21 aprile 2021

LA SCADENZA DEL BANDO E’ STATA PROROGATA AL 21 APRILE

 

La nostra associata Azienda Speciale Farmacia di Pero (Mi) ha pubblicato un Bando di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di n. 1 Farmacista collaboratore con contratto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo pieno– livello 1° del CCNL per i dipendenti delle imprese esercenti farmacie gestite o partecipate dagli enti locali.

In esecuzione della deliberazione n.014/2021 del 18 marzo dell’Amministratore unico è indetta una procedura comparativa selettiva ad evidenza pubblica per titoli e esami per l’assunzione di n. 1 farmacista collaboratore a tempo pieno e indeterminato, il cui stato giuridico, economico e
mansionale è disciplinato dal CCNL ASSOFARM per dipendenti delle imprese gestite o partecipate dagli Enti Locali, esercenti Farmacie, Parafarmacie, Magazzini farmaceutici all’ingrosso,
Laboratori Farmaceutici, in relazione al 1° livello di inquadramento, dallo Statuto e dai
Regolamenti aziendali.

Il profilo richiesto prevede buone capacità tecnico-professionali, propensione a porsi al servizio del
cliente, predisposizione alla vendita e capacità di lavorare in gruppo.

 

SCARICA IL BANDO

PROROGA BANDO AL 21 APRILE

Confservizi Lombardia siede ai tavoli regionali per estendere la campagna vaccinale anticovid nelle aziende

Confservizi Lombardia siede ai tavoli regionali per estendere la campagna vaccinale anticovid nelle aziende.

Alla luce della delibera della Giunta regionale XI 4401 del 10 marzo 2021 in tema di “Partecipazione delle aziende produttive con sede nella regione Lombardia alla campagna vaccinale anti-covid19”, che prevede il coinvolgimento delle associazioni di categoria nella sottoscrizione di un Protocollo d’intesa e la possibilità di attivazione della campagna mediante un progetto pilota, il 23 marzo Confservizi Lombardia è stata chiamata a interloquire con i vertici di Regione Lombardia.

E’ stato dato il via ad un percorso finalizzato all’estensione della campagna vaccinale anche all’interno delle nostre aziende di pubblica utilità.

DGR 4401 PARTECIPAZIONE DELLE AZIENDE PRODUTTIVE ALLA CAMPAGNA VACCINALE
DGR 4401 ALLEGATO 1
DGR 4401 ALLEGATO 2

23 aprile | SHARING DAYS, Diario di viaggio della Sostenibilità in Lombardia – Sostenibilità e Lavoro. La testimonianza di Marco Gisotti

SHARING DAYS, Diario di viaggio della Sostenibilità in Lombardia
4^ tappa: SOSTENIBILITA’ E LAVORO
Venerdì 23 aprile 2021, dalle ore 10.30 alle ore 12.30
Ospite la testimonianza di Marco Gisotti, Giornalista e autore di “100 Green Jobs per trovare lavoro. Guida alle professioni sicure, circolari e sostenibili”
Webinar sulla piattaforma google meet
Partecipazione gratuita

Dieci anni fa, La Guida ai Green Jobs completava la prima analisi del nascente settore dei green workers, un ambito destinato a esplodere. A distanza di 10 anni, le previsioni si sono rivelate azzeccate: i lavoratori verdi hanno superato i tre milioni. Ma quali sono questi lavori verdi? Alcuni sono tradizionali, altri sono nuovi, altri sono vecchi lavori ma con l’aggiunta delle competenze green. In questo incontro organizzato da Confservizi Lombardia, e aperto ai giornalisti, dialogheremo con l’autore per conoscere i nuovi lavori. Tra i vari esempi citati, “I giornalisti del futuro dovranno essere in grado di produrre non solo contenuti scritti ma anche fotografici, audio e video e dovranno avere competenze digitali”.

PROGRAMMA E ISCRIZIONI

 

 

 

 

Peschiera Borromeo | Avviso di selezione pubblica per l’assunzione di n. 1 Farmacista Direttore di Farmacia. Scadenza: 12 aprile 2021

L’Azienda Speciale Farmacie Comunali di Peschiera Borromeo ha pubblicato un Avviso di selezione pubblica per prove selettive per l’assunzione di n. 1 Farmacista Direttore di Farmacia con contratto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo pieno livello 1° S del CCNL per i dipendenti delle imprese gestite o partecipate dagli enti locali, esercenti farmacie, parafarmacie, magazzini farmaceutici all’ingrosso, laboratori farmaceutici.

La selezione e la nomina sono regolati dalle norme previste dallo Statuto e dal Regolamento del personale Dell’Azienda, dalla vigente legislazione e dal CCNL per i dipendenti delle imprese gestite o partecipate dagli Enti Locali, esercenti Farmacie, Parafarmacie, Magazzini farmaceutici all’ingrosso, Laboratori Farmaceutici.

La domanda di ammissione alla selezione, comprensiva di tutti i documenti che il candidato deve obbligatoriamente allegare, dovrà pervenire entro le ore 13.00 del giorno 12/04/2021.

 

AVVISO DI SELEZIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE