+39.02.57300000 |segreteria@confservizilombardia.it

7 settembre a Cernobbio | Lake Como Waves Festival 2019

Sabato 7 Settembre
dalle ore 14.30 alle ore 01.00
Cernobbio Villa Erba (CO)
Ingresso libero

Confservizi CISPEL Lombardia tra i partner del primo grande evento LAKE COMO WAVES FESTIVAL 2019 dedicato al mondo dell’acqua.
Il numero zero della manifestazione, unica nel suo genere sul lago italiano più noto a livello internazionale, si propone di cogliere e proporre le diverse sfumature e potenzialità del mondo dell’acqua declinata nelle forme più diverse: dall’arte alla divulgazione scientifica, dalla geopolitica dell’acqua alla cultura dell’acqua, passando per l’intrattenimento e il coinvolgimento della città.
Saranno proposte mostre fotografiche, installazioni, presentazione di libri, laboratori per bambini e molto altro.

Un’interessante occasione di riflessione e sensibilizzazione sull’importanza dell’acqua come bene comune e sui temi ad essa strettamente correlati cui Confservizi CISPEL Lombardia, in nome delle aziende del settore idrico lombardo che rappresenta non poteva mancare.
L’evento è patrocinato anche da Utilitalia. 

Presente per l’Associazione, Alessandro Lanfranchi, coordinatore del settore acqua di Confservizi CISPEL Lombardia.

Scarica il PROGRAMMA

Un successo l’avvio di Confservizi in Tour, viaggio attraverso i territori delle 158 aziende associate

Confservizi CISPEL Lombardia ha fatto tappa nei territorio di Brescia-Bergamo e Pavia-Lodi. “Per rafforzare le utility lombarde puntiamo su attività di rappresentanza, formazione intensa, una comunicazione incisiva, gruppi di lavoro specifici, con una visione del contesto nazionale ed europeo”

Buon avvio per ‘Confservizi In Tour’. La serie di appuntamenti itineranti promossi da Confservizi CISPEL Lombardia* per incontrare territori e aziende dei servizi pubblici locali, ascoltarne le esigenze e pianificare azioni di sviluppo condiviso, è partita nei giorni scorsi da Acque Bresciane a Rovato e Pavia Acque.

A fare gli onori di casa durante il primo incontro nel territorio di Brescia e Bergamo sono stati Gianluca Delbarba Presidente di ACQUE BRESCIANE e Paolo Franco Presidente UNIACQUE SPA di Bergamo e consigliere regionale, nel secondo incontro per l’area Pavia-Lodi il Presidente di Pavia Acque Matteo Pezza e il Direttore generale Stefano Bina..

“Noi saremo tanto più forti quanto più sapremo ascoltare le aziende associate e tutti insieme fare squadra – ha sostenuto il Presidente di Confservizi CISPEL Lombardia Alessandro Russo che ha aperto le giornate presentando dati e attività di un settore che nel Nord Ovest ha un fatturato da 17 miliardi euro, impiega 42.000 addetti con 1,6 miliardi di investimenti, incidendo sul Pil di quest’area per il 66%.

“Ad oggi la nostra rete associativa rappresenta 158 aziende con un fatturato di circa 3 miliardi di euro – ha aggiunto Russo – Le aziende di servizi pubblici locali non solo gestiscono una ricchezza naturale del territorio, ma soprattutto gestiscono servizi e infrastrutture per i cittadini, pianificano investimenti e creano lavoro”.

La collaborazione con Enti, organizzazioni e istituzioni, a livello nazionale e lombardo, ha consentito in questi anni a Confservizi CISPEL Lombardia di fare attività di rete a tutela degli interessi delle aziende, partecipando attivamente anche a progetti di ricerca e tavoli tecnici finalizzati alla stesura o modifica di norme e atti.

“Per rafforzare le utility lombarde puntiamo su attività di rappresentanza, formazione intensa, una comunicazione incisiva, gruppi di lavoro specifici, con una visione del contesto nazionale ed europeo che ci porta tutti a crescere, anche le aziende più piccole che da sole non potrebbero averne la forza – ha dichiarato il direttore generale Giuseppe Viola – Confservizi vuole essere il facilitatore di scambio di esperienze, professionalità e buone pratiche per uno sviluppo complessivo delle aziende dei servizi pubblici locali”.

PROSSIMI INCONTRI:

Lunedì 24 settembre, ore 10.00-13.00
presso Silea – Via L. Vassena, 6 – Valmadrera (LC- SO)

Mercoledì 26 settembre, ore 10.30-13.00
presso Gruppo ASPM – Via Cairoli, 17 – Soresina (CR-MN)

Venerdì 28 settembre, ore 10.00-13.00
ospiti di Agesp Spa – “Club House” Le Robinie a Solbiate Olona (CO-VA)

Giovedì 11 Ottobre, ore 10.30-13.30,
presso CEM, Località Cascina Sofia 1 – Cavenago Brianza (MI-MB)

Gli incontri sono aperti anche alle aziende non associate. Per partecipare basta scrivere a: segreteria@confservizilombardia.it

12 settembre a Milano, ‘Allearsi per competere – La Multiutility dei territori: il caso Acsm – Agam’

12 settembre, ore 10-13
Palazzo Pirelli, via Fabio Filzi 22 Milano
Ingresso da Spazio Regione
(31° Piano)

“Allearsi per competere – La Multiutility dei territori: il caso Acsm – Agam”. E’ questo il titolo del convegno promosso per il 12 settembre da Anci Lombardia, con il patronato di Regione Lombardia, in collaborazione con Acsm Agam, Pwc, con il patrocinio di Utilitalia.
L’appuntamento è al 31° piano di Palazzo Pirelli, a Milano. Tra gli interventi da segnalare quello di Giovanni Valotti, Presidente, UTILITALIA e Presidente, A2A.

Abstract:
La recente integrazione in ACSM AGAM delle local utilies operanti nelle provincie a Nord della Lombardia (Como, Monza, Varese, Sondrio e Lecco) consolida un fenomeno lombardo che sta riscuotendo importanti attenzioni a livello nazionale tra le Amministrazioni Locali. E’ questo il modello aggregativo “lombardo” ossia un’alleanza dei territori in continua evoluzione ma sempre caratterizzata da una rilevante componente strategica di natura locale e da una solida guida industriale.
Il convegno, attraverso l’intervento e la disanima dei principali attori coinvolti nella citata aggregazione (denominata la “Multiutility del Nord Lombardia”), intende analizzare i diversi punti di vista sia a livello istituzionale che a livello manageriale tra esperienze in corso e prospettive future.
La parola ai diretti protagonisti per comprendere perché nel settore delle Utilities locali è ritenuto determinante oggi “allearsi per competere”.

La partecipazione all’evento è gratuita fino ad esaurimento posti e previa iscrizione.

PROGRAMMA E ISCRIZIONI

 

4° Festival Internazionale dei Depuratori a Milano: 5-6-7 maggio tra arte e convegni

Torna il ‘Festival Internazionale dei Depuratori’ a Milano. Il filo ros­so che caratterizzerà la quarta edizione della manifestazione organizzata nelle giornate del 5-6-7 maggio 2018 sarà ‘La vita inizia dal Depuratore’.

Il Festival Internazionale dei Depuratori, un progetto del Movimento Arte da mangiare – mangiare Arte in collaborazione con il depuratore di Milano No­sedo, MM e MM Academy, Utilitalia, con il patrocinio tra gli altri di Confservizi CISPEL Lombardia, inserito nel palinsesto di Novecento Italiano dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano si ispira all’elemen­to Acqua nel lavoro di Pino Pascali.

Il taglio del nastro dell’edizione 2018 di questa importante manifestazione che ha assunto caratteri internazionali è prevista per al duratore di Milano San Roc­co sabato 5 maggio alle 10.

Domenica 6 maggio, alle 9.30, ci si sposta invece al Depuratore di Milano Nose­do per una visita guidata alle installazioni presenti al depuratore e passeggiata ecologica nel Parco della Vettabbia organizzata da Greem.

Ancora i due impianti saranno protagonisti della giornata di lunedì 7 maggio per una giornata tecnico-scientifica su ‘Nosedo e la Ricerca’ a Nosedo,  mentre al depuratore di Milano San Rocco, alle 15, MM Academy promuove l’incontro ‘La Resilienza delle infrastrutture del Servizio Idrico di Milano: presentazione delle attività in corso’. Seguirà visita alle opere d’arte.

PROGRAMMA CONVEGNO NOSEDO E LA RICERCA

PROGRAMMA 4 FESTIVAL