05 Ott 2015

Aperto sui grandi temi il Festival dell'Acqua 2015


5 ottobre, Acqua per lo sviluppo del pianeta 

Castello Sforzesco Milano 
Sala 2, Acquavillage
   


Aperto ufficialmente il Festival dell’Acqua terza edizione. Con una mattinata dedicata al tema dell’Acqua per lo sviluppo del pianeta a cui è intervenuto tra gli altri l’ambasciatore Sergio Romano, lunedì 5 ottobre si è entrati subito nel vivo della discussione mettendo sul tavolo molteplici spunti di riflessione su uno dei temi chiave dei servizi pubblici. 

Si è discusso della Carta di Milano che presto sarà presentata al segretario dell’Onu Ban Ki-Moon come impegno mondiale sull’acqua, dei contrasti in atto proprio per l’accaparramento delle risorse idriche, del problema dello squilibrio nella distribuzione dell’acqua e della maggiore necessità della circolazione dei saperi tecnici, di cambiamenti climatici e di necessità di una maggiore consapevolezza sull’uso e riuso dell’acqua non solo in agricoltura.
Durante la tavola rotonda cui ha partecipato anche il presidente di Confservizi Cispel Lombardia, Giovanni Bordoni, accanto a Lia Quartapelle per la Commissione Esteri della Camera, si è posto invece l’accento sulle opportunità per estendere i servizi idrici ad un numero sempre maggiore di persone anche nei paesi in via di sviluppo, della legge 12 del 2014 di riforma della cooperazione internazionale di cui Quartapelle è stata relatrice e della proposta di legge che ha l’obiettivo di mobilitare risorse per favorire progetti di accesso all’acqua. Gli obiettivi del Millennio sono stati più che raggiunti, ma molto ancora c’è da fare: l’accesso all’acqua, la cosiddetta “sanitation”, deve diventare universale entro 2030, puntando inoltre al miglioramento della sua qualità.
Anche il mondo delle ONG viaggia sulla stessa linea aggiungendo la necessità di partenariato sì per migliorare qualità, aumentare la quantità, abbassare i costi di accesso all’acqua, favorire lavoro locale e dare continuità dei servizi.

Se queste sono le premesse del dibattito… il Festival dell’Acqua ha già colpito nel segno.

Per chi desiderasse approfondire: SINTESI INTERVENTO PRESIDENTE BORDONI

 

Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.