25 Mag 2017

Smart Land, Reti di governo di territorio: una duegiorni di approfondimenti

 

25 maggio ore 10-19 
26 maggio ore 10-18
Pegognaga (MN) 

 

 

Una Small Smart City come Pegognaga, fortemente digitalizzata, in dialogo con cittadine contigue diventa cuore e cabina di regia dello sviluppo del territorio in ottica industria 4.0, agricoltura gestita secondo concetti di precision farm e valorizzazione culturale e turistica grazie alla vicinanza della città di Mantova. 

La due giorni di lavoro, promossa dal Comune di Pegognaga e dal Consorzio Italiano Biogas, con il patrocinio tra gli altri di Confservizi Cispel Lombardia, apre una riflessione su un modello di valorizzazione del territorio italiano pronto a rilanciarsi attraverso una nuova visione.

Smart Land: partire da una vocazione produttiva e dalla cultura di una terra ricca d'impegno e idee, per guardare a un nuovo modo di gestire servizi di pubblica utilità, di fare impresa e agricoltura attraverso un approccio aperto all'innovazione tecnologica e a una rinnovata managerialità. Un processo favorito da tre elementi che combinati sono in grado di dare smartness al territorio. Il primo è rappresentato dalla digitalizzazione spinta di cui ha goduto l'area in questione, con infrastrutture connettive oggi sempre più al servizio di pubblica amministrazione, cittadini, imprese e consorzi agricoli. Il secondo riguarda la capacità di leggere Big Data da trasformare in valore e sviluppo, anche con un'adeguata formazione delle persone e delle professionalità. Il terzo legato agli aspetti logistici, in riferimento alla posizione geografica e alla vicinanza ai principali assi viari.

IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

ISCRIZIONE

 

Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.